Banana Cake with Cream Cheese Frosting Recipe ♥



Lo so con questo post vado fuori argomento con quello che è il tema del blog, ma non potevo resistere!
Al ritorno da Londra in aeroporto io e il mio ragazzo abbiamo cenato da Pret a manager, e come fine pasto mi sono concessa un piccolo dolce. Ho così scoperto la Banana Cake, un dolce credo americano, o comunque diffuso anche in Inghilterra. E' adatta per la colazione, in quanto è molto a pancottone, ma con la glassa di formaggio sopra è ottima anche a metà giornata con una bella tazza di tè. Penso l'abbia già mangiata in precedenti viaggi a Londra, ma questa volta mi ha veramente conquistato, e nel mangiarla mi sono ripromessa che avrei provato a farla in casa. E così ieri ho cercato sul web e tra tante ricette ho trovato quella che più mi piaceva. Naturalmente per essere certa l'ho cercata in inglese, che in italiano venivano fuori cose totalmente diverse. La ricetta che ho usato è questa, ma per chi non sa l'inglese o gli fa fatica, la riporto qui al di sotto tradotta in italiano. :)


Ricetta Banana Cake con glassa alla crema di formaggio

Ingredienti per la torta:

-3 banane schiacciate
-2 cucchiaini di succo di limone
-360 gr di farina setacciata
-1 cucchiaino e mezzo di ammoniaca per dolci
-1/4 di cucchiaino di sale
-170 gr di burro a temperatura ambiente
-400 gr (io ne ho messi 350) di zucchero
-3 uova grandi
-2 cucchiaini di vanillina
-350 ml di buttermilk (letteralmente "latticino", è un prodotto difficile da trovare in Italia, ma è facilmente sostituibile con, mescolando in parti uguali, del latte con del succo di limone, o con del latte e dello yogurt)
-a piacere: uvetta q.b. (nella ricetta originale non ci va ma a me piaceva l'idea!)

Ingredienti per la glassa:

-110 gr di burro a temperatura ambiente (non fuso!! mi raccomando, deve ammorbidirsi a temperatura ambiente se no la glassa non vi viene, lo so per esperienza)
-225 gr di crema di formaggio (per intendersi il Philadelphia)
-1 cucchiaino di vanillina
-360 gr di zucchero a velo
-a piacere: noci per guarnire (io non le ho messe)

Procedimento:

Accendete e riscaldate il forno a 140° C. Imburrate a piacere una teglia, tonda o rettangolare, ma piuttosto grande, io ho usato una teglia tonda con diametro all'incirca di 30 cm, e alta 6 cm.
In una piccola ciotola mescolate la banana schiacciata con il succo di limone; mettete poi da parte. In una ciotola media mescolate la farina, l'ammoniaca per dolci e il sale; mettete poi da parte. In una ciotola grande mescolate il burro e lo zucchero fino a creare un composto morbido e chiaro. Una ad una mescolate anche le tre uova, ed infine aggiungete la vanillina. Nel composto cremoso inserite piano piano il composto farinoso, alternando e aiutandovi con il buttermilk, iniziando e finendo con il composto farinoso. Infine aggiungete la purea di banana, e se vi piace anche l'uvetta.
Versate il composto nella teglia già imburrata e mettete a cuocere per 65-80 minuti massimo, o almeno fino a che con uno stuzzicadente non noterete che viene fuori asciutto. Dovrete controllare la cottura della torta più volte, in quanto con questa torta i tempi di cottura variano.  Rimuovete la torta a fine cottura dal forno e mettetela direttamente in freezer per 60 minuti. In questo modo la torta resterà molto bagnata e soffice.
Mentre la torta è a raffreddarsi, fate la glassa. Mescolate insieme il burro con la crema di formaggio fino a che non otterrete un composto omogeneo e morbido. Inserite la vanillina. Aggiungete poi lo zucchero a velo a poco a poco con un mixer a bassa velocità fino a che non si è completamente mescolato in modo omogeneo; continuate poi a sbattere con il mixer a una velocità più alta. Spalmate la glassa sulla torta raffreddata. Spargete se vi piacciono sopra la glassa delle noci spezzettate. Riponete poi la vostra creazione in frigorifero per far indurire la glassa e per conservarla finchè non la mangerete. 
Bon apetit! :)


Ne ho già mangiata una fetta ed è sublime!! E' una delle torte migliori che io abbia mai fatto, sono troppo felice di essere riuscita a farla e che mi sia venuta anche meglio di quella che avevo provato. E allora che aspettate, mettetevi ai fornelli e fatene una anche per voi!! :D


Spero vi piaccia, un bacione
Irene ♥










4 commenti:

 

Subscribe

Follow

Like us on Facebook and Twitter