Beauty: Addio balsamo!



Circa un mese fa sono stata dalla parrucchiera per rifare il taglio e il colore (rouge mon amour ♥), e chiacchierando con lei di una cosa e l'altra, curiosa le ho chiesto alcuni consigli per i miei capelli. 
Ho i capelli lisci ma ribelli, del tipo che non stanno perfettamente lisci nemmeno con la piastra dalla parrucchiera, e anni fa per caso al mare ho notato che con il sale mi tenevano una piega mossa molto bella, e da lì ho cominciato a farmi periodici sostegni (più leggeri della permanente), trovando finalmente uno styling che mi rispecchia e che mi dona. Per anni ho poi sofferto di acne non molto pesante, e quindi ho una leggera tendenza ad averli grassi. O almeno credevo che fosse per colpa di non so quale ormone o per la mia vecchia acne. Invece parlando con Laura (la parrucchiera) ho scoperto che mi si sporcavano così facilmente a causa del balsamo. Appena mi ha detto che non avrei dovuto usarlo perchè a sua detta sono inutili e ingrassano e basta, mi è preso un po' male a essere sincera. Tenendo i capelli mossi naturalmente non li spazzolo mai, solo quando li lavo e prima usavo chili di balsamo per aiutarmi a districarli. Sotto consiglio della mia parrucchiera ho provato il suo metodo e devo ammettere che funziona benissimo.

Il suo metodo consiste nel bagnare i capelli con dell'acqua, con un pettine districarli pian piano (e ho notato che riesco a pettinarli meglio, districati il pettine passa tra i capelli senza difficoltà, cosa che mi era invece difficile con il balsamo), lavarli poi con uno shampoo, sciacquare e STOP. I capelli sono puliti e super morbidi, nonostante abbia ancora residui di sostegno sulle punte e il colore. 
Mi rendo conto che non per tutti può andare bene questo metodo, e andando controcorrente al famoso cowash, invece dico no al balsamo e sì allo shampoo. Sono cosciente del fatto che gli shampoo hanno siliconi mentre i balsami no, ma si possono facilmente trovare shampoo senza siliconi anche al supermarket. Io uso da un bel po' lo shampoo ai semi di lino per capelli tinti e con permanente de I Provenzali, e nonostante non abbia un inci da favola, mi ci trovo bene, e sopratutto non ha siliconi! L'unica cosa costa un po' di più rispetto agli shampoo più economici, ma a me dura tantissimo. Naturalmente per dare della morbidezza in più ai miei boccoli sempre Laura mi ha consigliato (e regalato un campioncino da 12 ml, ma che mi sta durando tantissimo) Il Magnifico di Intercosmo. E' una maschera spray senza risciacquo che promette di fare ben 10 miracoli!


Ripara i capelli danneggiati, disciplina il crespo, protegge dal calore, facilita la piastra, dona brillantezza, mantiene il colore a lungo, districa il capello, aumenta il corpo e il volume dei capelli fini, previene le doppie punte e mantiene la piega più a lungo.

Essendo spray a me bastano giusto 4 spruzzate e quindi pochissimo prodotto da massaggiare sulle lunghezze, e vi giuro che è stupendo! I capelli sono super profumati, morbidissimi e ancora morbidissimi. Mi sono trovata subito benissimo utilizzando questo metodo e dicendo addio al balsamo, ho così risolto il problema dei capelli sporchi. Se prima mi lavavo i capelli ogni 2 giorni, ora lo faccio ogni 4. Per esempio l'ultima volta li ho lavati mercoledì ed ho intenzione di lavarli domani, che è domenica. Prima li avrei già rilavati di venerdì!! Per me è stato un grande passo poter lavare i capelli con un intervallo più lungo, sia perchè è più comodo, risparmio di bolletta, di shampoo, e stresso meno i capelli. A meno che non abbiate capelli secchi, e quindi vi trovereste meglio con il cowash, vi consiglio di dire addio al balsamo, e di adottare questo metodo! 

Voi cosa ne pensate, potreste fare a meno del balsamo, oppure già avete provato a lavarli così? Ditemi le vostre opinioni in proposito!




A domani,
Irene ♥ 



I Provenzali
Intercosmo
TEK


4 commenti:

 

Subscribe

Follow

Like us on Facebook and Twitter