Lo "sbabbio" di Irene #8 + Saluti english!


Lo so, in questo ultimo periodo sono stata assente sul blog, non riesco bene a trovare il tempo e la voglia (ahimé) per dedicarmici. In questo periodo parecchie delle giornate le passo full time a scuola per poter portare a termine insieme alle mie compagne la mini-collezione che presenteremo alla sfilata del 19 giugno, che si terrà all'Opificio JM di Prato, in occasione del concorso "Imbastire un sogno, cucire un'idea". Ve ne avevo già parlato in un vecchio sbabbio, e la data della sfilata si avvicina e spero che in prossima settimana avremo 3 dei 5 outfit completati!
Dobbiamo volare e mettere tutte le nostre energie per concludere in tempo e con un ottimo risultato, in fondo la nostra collezione, che si chiama Detour Couture, è molto couture, sartoriale, dal gusto vintage e bon-ton. E quindi non possiamo permetterci di cucire i capi con leggerezza, esigono un'accurata perfezione sartoriale che sta di base all'idea dell'intera collezione. La amo con tutta me stessa questa collezione, tanti hanno paura di rinunciare a un pezzo di se e del proprio gusto che è inevitabile in un lavoro di gruppo, ma è secondo me una bella sfida da prendere nella vita, quella di buttarsi e di collaborare con gli altri per il bene di un qualcosa di più grande e bello. Ho trovato molto più me stessa collaborando per questo progetto con persone che hanno gusti e idee diverse dalle mie, che nei lavori che ho fatto in solitaria. Una collezione così bella e sentita non credo sarei riuscita a crearla da sola. Un grazie a tutti quelli che ci credono e che gli hanno dato vita! :)
Un piccolo assaggio di quello che sarà la collezione ultimata l'avrete a fine post nella carrellata di foto del mio profilo Instagram ;)
Oltre a questo entusiasmante progetto, come ben sapete dopo la testa che vi ho fatto c'è anche il vestito da sposa di mia sorella. Con calma, prendendolo quando avevo tempo, in un mese l'ho tagliato e montato e lunedì 3 parto per Londra esclusivamente per provarlo indosso a mia sorella. Non potevo non andare, non posso certamente permettermi di cucire l'abito da sposa così senza essere sicura che vada bene! Quindi parto, resto un giorno e il 5 ritorno in serata... non mi entusiasma molto prendere e farmi sto viaggio, però ne vale la pena per il vestito e per vedere le mie amorose nipotine!
Spero tornando di avere qualche idea nuova da proporvi oltre alle solite chiacchiere, non voglio trascurare il blog e i miei lettori!
Vi saluto, auguratemi buon volo, e vi bacio tutti... ♥







La mia cena in solitaria di boh un mese fa: medaglione vegan di farro con formaggio e tortillas con guacamole. 


Gummy bear e unghie fluo!

Le mie unghie in tinta con il cd dei Keane: questo è amore! :)

Foto sceme in viaggio per Rapolano Terme: weekend di relax time!

Pancakes usciti male, letteralmente bruciati, sono i primi che ho fatto! Li ho rifatti ed è andata molto meglio :)

 I sandali glitter di Zara: post QUI 

Nuovi sandali fluo firmati OVS: è stato amore a prima vista!!!! :D

Al mercatino dell'usato ho comprato parecchie cose a pochissimo, tra cui questo famoso libro a solo un'euro!!

Finalmente ho in ordine di stagione tutti i miei piumini, cappotti e giacche su questo stendino di Ikea...me felice!

Piantine grasse colorfull al supermercato.

In merceria per delle commissioni ti ritrovi Floppy sul banco intenta a dormire...picci è bellissima!!

After the storm...some rainbow! :)

Piccolo assaggino della collezione... questo abito è quasi finito, manca poco...I'm excited!! :D 

Autoscatti: a volte succede di sentirsi fighe, sopratutto se s'indossa il nuovo rossetto in matita di Astra. 

Graffiti coccolosi nel sottopassaggio della stazione di Sesto F.no. Questo è il mio preferito dei quattro che si possono ammirare :) 





6 commenti:

 

Subscribe

Follow

Like us on Facebook and Twitter