Show your body!


Show your body!: Io ve lo avevo detto, questo weekend passato io e Milo siamo stati al mare (Follonica, Toscana) e a fine giornata, mentre il sole tramontava, il mare si calmava, ed era rimasta poca gente a giro, abbiamo scattato delle foto. 
Quando abbiamo cominciato a scattare i primi outfit questo inverno, ero parecchio timida davanti all'obiettivo, e non sempre mi piacevo, sia nella quotidianità che nelle foto. Pian piano nella mia testardaggine e forza di volontà nel continuare a mettermi alla prova ogni volta davanti alla macchina fotografica, e con il sostegno di chi mi segue, mi vuole bene e mi supporta ho superato certi ostacoli mentali. Per tutta la vita, fin da bambina, mi sono sentita diversa, brutta, grassa, e questo perché ho dieci chili in più. Non sono sempre stata come mi vedete ora, lo scorso anno avevo perso 6 chili e stavo bene, sia fisicamente che mentalmente. So che posso e che se voglio riesco a perdere i miei chili in più, ma vuoi che sono golosa e che certe seghe mentali sono stufa di farmele, io me li tengo. Ho deciso di volermi bene così come sono, anche se non sono perfetta e come mi vorrebbero i dottori, i conoscenti e la società. Non condivido il pensiero che a tutti i costi curvy e plus-size sia bello, ognuno è libero sì di scegliere di avere il corpo che vuole, ma io a sfiorare i miei 70 chili non ci tengo, prima di tutto è importante essere in salute. Se in futuro ingrasserò ulteriormente correrò ai ripari, fino ad allora non venite a dirmi che devo perdere peso e che starei meglio con 5 chili in meno.
Le persone che amo mi sostengono, non hanno mai cercato di cambiarmi, semplicemente mi dicono "Irene, se con te stessa e il tuo corpo non ti senti a tuo agio, cambialo, puoi farcela, in ogni caso che tu sia 10 chili in più o in meno io ci sono". Ed è giusto che chi vi sta intorno vi dica certe parole, sono queste che mi hanno fatto capire che posso iniziare ad accettarmi e cambiare, invece di continuare a crogiolarmi nell'autocommiserazione. Prima degli altri dobbiamo volerci bene da sole, e magicamente quando ci crederemo noi per prime anche gli altri percepiranno la nostra sicurezza e ci seguiranno a loro volta. Voglio parlarvi del fantastico bikini che indosso in foto, ma prima di ciò voglio ringraziare certe persone.
Per primo il mio ragazzo, che nonostante pesi quanto me (XD), mi ama infinitamente, mi ha conosciuta così come mi vedete, e non mi cambierebbe mai, mi accetta e nei miei momenti di sconforto mi tira su dicendomi "tu non sei grassa, sei morbida, bella, accogliente e ti amo così, meglio le tue curve a due stecchi che non sanno di niente".
Per seconda mia sorella, mi ha aiutata tanto negli anni, sia per difficoltà personali che con la crescita del blog, se le dico che è brava con le persone proprio perché è psicoterapeuta se la prende a male, (mi rivolgo a te!) ma d'altronde è il tuo lavoro, la tua indole, il tuo dono capire e aiutare e non c'è niente di male, ti riesce benissimo e non potrei avere al fianco sorella e amica migliore
Per ultima la mia migliore amica, che sorprendentemente dopo anni una sera mi fa "spesso a mia mamma gli dico 'guarda com'è sta bene Irene, vorrei avere le sue curve' ", proprio lei che di curve ne ha e ha un corpicino favoloso! Amica mia, sei bella, siamo belle e come te altre al mondo non ne trovo, ti metti sempre in secondo piano per gli altri, sei generosa e delicata, e io voglio essere per te il WWF come lo è per i panda! Sei una di quelle persone così rare al mondo, e come tu mi capisci e mi sostieni io voglio aiutarti e guidarti quando non c'è altra luce nel buio.  Vi voglio bene infinitamente, a tutti! 

Ehhhm e dopo sorrisi e pianti vi parlo del bikini... all'inizio date le mie forme generose mi ero messa alla ricerca di un bikini sui vari siti web in circolo. Purtroppo la mia taglia in generale, che è la 46, non rientra né tra le taglie normali né in quelle plus, noi taglia 46 e con la quinta di seno siamo destinate a vagare in un limbo felicemente snobbato. Vi giuro, ma ho trovato solo un sito con la mia taglia di seno, che è la quinta coppa C, e ovviamente ciò mi limita a certi modelli e prezzi. Per fortuna non avevo la carta prepagata caricata, così quasi per caso un giorno a giro per negozi sono entrata da C&A e ho trovato lui. C&A ha una vasta gamma di costumi tutti con coppe differenziate, e mi sono illuminata! Le stampe tropical sono la mia fissazione estiva e sono felicissima di aver potuto comprare anche il bikini tropical. La taglia che indosso io è una 46 italiana con coppa C per il seno, e in tutto ho speso 24 euro, 12 il sotto e 12 il sopra. 
La vestibilità del bikini è fantastica, mi sono ritrovata a pensare che desiderei avere un reggiseno intimo che vesta e sostenga così bene come questo, l'ho portato su tutto il giorno, non lascia segni e sostiene benissimo. 
Per chi si trova in difficoltà come me a trovare un bikini comodo e che stia vi consiglio assolutamente di dare un occhiata ai costumi che propone C&A. Vi lascio alle foto... un bacione miei cari :)







I'M WEARING:

BIKINI: C&A shop here
EARRINGS: HANDMADE BY IRENE CALUSSI 

0 commenti:

 

Subscribe

Follow

Like us on Facebook and Twitter