Camicia classica da uomo


Camicia classica da uomo: Oh mamma, sono emozionata per lui (mentre lui si sta nascondendo per l'imbarazzo)! Come potete notare il protagonista del post di oggi è Milo, il mio ragazzo. Milo oltre a essere l'amore della mia vita (❤️) è anche colui che sta dietro all'obiettivo fotografico del blog. Per oggi si è reso disponibile a essere fotografato da me, in modo da potervi mostrare una delle mie ultime creazioni, la camicia classica da uomo che indossa. L'ho realizzata principalmente per poter imparare a fare un camicia da uomo, infatti questa è la prima che abbia mai fatto in tutta la mia carriera, e anche da poterla portare all'esame di fine corso. Lì per lì, quando mi è stato spiegato come si fanno le cuciture pulite da camicia, ho pensato che fossero alla fine abbastanza facili... Mi sono dovuta ricredere all'istante! Se la giacca è il capo sartoriale per eccellenza, la camicia è il capo più pignolo e minuzioso che esista! Ogni cucitura deve essere ribattuta alla solita distanza con la stessa lunghezza di punto, e dato che la camicia è completamente lavorata a macchina (non ci sono lavorazioni a mano) è tutto molto più difficile e stressante da fare. Le cose che ho particolarmente odiato fare sono state le cuciture dei giri della manica e le impunture del collo e dei polsini. Il tessuto che ho usato non mi ha aiutata molto, è un popeline di cotone un po' più pesante del solito e non è per niente elasticizzato, è del tutto fermo. E la colpa della scelta non è mia, era un tessuto che la mamma di Milo già aveva, ci tenevo a precisarlo! :P  Sicuramente, dato che la camicia è slim, io avrei comprato una stoffa elasticizzata, così anche Milo si sarebbe sentito meno costretto nel modello. Comunque la stoffa non mi ha aiutata nel fare le cuciture dei giri, la stoffa non voleva assolutamente girare, e al minimo faceva pieghe antiestetiche... mi ha letteralmente torturata! Invece per quanto riguarda le impunture del collo e dei polsi c'è da disperarsi, non è per niente facile fare delle impunture in curva e negli angoli che siano regolari, avrò cucito e scucito centomila volte. In ogni caso per essere la mia prima camicia sono molto soddisfatta, non è super precisa come avrei voluto, ma è comunque ben riuscita. Mi sono ripromessa di fargliene una ancor più bella in futuro, anche se può non sembrare ha dei difetti... Che ve ne pare, vi piace questa camicia?
Fatemi sapere, a presto! :D


MATERIALE:
Popeline di cotone 100%
Fliselina termoadesiva
Tela da colli
12 bottoni da camicia
Filo poliestere 100%






HE'S WEARING:

SHIRT: HANDMADE BY IRENE CALUSSI
PANTS: OVS
SNEAKERS: TOPSHOP

0 commenti:

 

Subscribe

Follow

Like us on Facebook and Twitter